Dalla Tenda Rossa alla Tenda Rosa

pink-tent-512 (2)_SCELTA

La Tenda Rossa” è il titolo di un libro del 1997 scritto da Anita Diamant, autrice americana nota per alcuni best sellers diventati anche oggetto di fiction. Nel testo, da cui si origina poi una mini serie televisiva, l’autrice narra le vicende di Dinah, unica figlia femmina del patriarca Giacobbe, rielaborando il racconto biblico e fornendo, attraverso di esso, una visione dal punto di vista delle donne. Dinah, infatti, si rivolge alle donne di tutti i tempi per lasciare memoria di tradizioni dimenticate e di un duro destino cancellato dalla storia.
Nel testo si narra di uno spazio riservato alle donne, ove tutte le figure femminili della tribù si riuniscono “durante i giorni del sangue”, a parlare, discutere, litigare, celebrare menarca e nascite…. Continua a leggere “Dalla Tenda Rossa alla Tenda Rosa”

Del Cambiamento…e del provare a ripiegarsi verso se stessi

“…La vita se ne va senza che neppure proviamo a vivere come dovremmo, per le persone che siamo, per le risorse che abbiamo. Il che costituisce da sempre, e per certo, la miglior ricetta per l’infelicità. Adesso basta” (Simone Perotti, “Adesso Basta”).

Con questa frase concludevo il mio ultimo articolo di inizi Agosto per questo Blog. Continua a leggere “Del Cambiamento…e del provare a ripiegarsi verso se stessi”

Del Cambiamento…e del cambio di gioco

FB_IMG_1438552057448 (2)Proprio ieri sono trascorsi esattamente due anni da che la mia vita professionale è cambiata, totalmente cambiata. Ed io con lei, rivoltata come un calzino. E proprio qualche giorno fa mi è tornato fra le mani un testo che ho molto amato, e che per me è stato una pietra miliare nella maturazione, lenta e veloce al contempo, dolcissima e violenta, dell’idea di voler lasciare la mia vita di sempre. Quella solida e sicura vita professionale che mi ero costruita. Che mi ero ritrovata. In cui non mi ritrovavo neanche più. Da tempo, da troppo tempo.

Continua a leggere “Del Cambiamento…e del cambio di gioco”

Benvenuto!

Questo è l’estratto dell’articolo.

BENVENUTO!
“…Ogni via è soltanto una via. Non è un affronto a voi stessi o ad altri abbandonarla, se è questo che vi suggerisce il cuore. Ma la decisione di continuare quella strada, o di lasciarla, non deve essere provocata dalla paura o dall’ambizione.
Osservate ogni strada attentamente e con calma. Provate a percorrerla tutte le volte che lo ritenete necessario. Poi rivolgete una domanda a voi stessi, e soltanto a voi stessi.
Questa strada ha un cuore?…”
(da “Gli insegnamenti di don Juan” di Carlos Castaneda)

Benvenuto! Ben arrivato a Let’s Counseling.
Se sei giunto sino a qui, se hai percorso la strada che conduce sino a questo luogo, non è per caso. Ed un senso c’è.
Se hai scelto di camminare sino a qui, lo hai ritenuto e sentito necessario.
Perché questa strada ha un cuore.
Spesso, il solo riconoscere di aver bisogno ed il poter poi chiedere aiuto ci fa stare infinitamente meglio.

Il nome “Let’s Counseling” vuol racchiudere i concetti di “Let’s Talk and Counsel”, parliamo e facciamo counseling. E possiamo aggiungere, come punto di partenza, “Let’s Listen”, ascoltiamo.
Nel nome “Let’s Counseling” è racchiusa la mia Mission, amore e passione per il lavoro di Counselor.
Il progetto “Let’s Counseling” nasce con lo scopo di fornire un servizio specialistico rivolto a chiunque ritenga di aver bisogno di uno spazio di ascolto e di riflessione, offrendo un primo contenitore ed un primo contenimento a preoccupazioni, a situazioni di disagio. Offrendo opportunità di condivisione. Offrendo possibilità di contattare e ri-contattare le proprie Risorse. Donando anche maggiori energie ed ampliando i livelli e gli ambiti di Ben-Essere. Sperimentando nuove possibilità, recuperando un vissuto di Respons-Abilità e protagonismo.
Mettendo a disposizione della Persona il mio know-how e le mie competenze.

Se questa strada, la Tua strada, ha davvero un cuore, da qui proveremo a percorrerne un tratto insieme.